Video: Barcellona-Arsenal 2-1 Finale Champions League 2006

Edoardo Sorani

Sono l'ideatore di Testedicalcio.com, progetto partecipativo nel quale unisco l'amore per il calcio, per la scrittura e per il gioco di squadra.

Parigi, 17 maggio 2006 – Il Barcellona di Ronaldinho ed Eto’o, guidato in panchina da Rijkaard, sfida in finale di Champions League l’Arsenal di Thierry Henry, allenato da Wenger.

Nonostante l’espulsione del portiere Lehmann al 18′ del primo tempo (Wenger fa entrare il portiere di riserva Almunia togliendo Pires), in inferiorità numerica gli inglesi creano maggiori occasioni, passano addirittura in vantaggio con uno stacco imperioso di Sol Campbell, sugli sviluppi di un calcio piazzato, e resistono alla crescente pressione blaugrana fino a 15 minuti dalla fine, quando il neo entrato Larsson combina velocemente in area con Eto’o, mettendo il camerunense in condizione di battere a rete da posizione molto ravvicinata. Il crollo fisico e psicologico dell’Arsenal si completa 5 minuti più tardi, quando Belletti scambia con Larsson sulla destra e riceve il pallone al limite dell’area piccola: Almunia tocca ma la carambola finisce in rete, permettendo al Barça di conquistare la seconda Champions della sua storia.

Video: Barcellona-Arsenal 2-1, finale Champions League (2006)

Leggi anche:

Condividi!
[Heateor-SC]